The Activities

Vivere il DeltaVivere il DeltaSports and non-sports activities in the Po Delta Park are many, and they are all linked to slow tourism. By bike, by boat, by canoe, or on foot, it is possible to carry out tours and better discover the protected areas of the Park.

Read more...

Accommodation Services

This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.The cuisine of Polesine is simple and genuine, and uses the products of the territory: fish, vegetables (in particular, we must mention red lettuce, salad, and pumpkin), rice, pork ("Bondola" is a typical sausage), and shellfish.

Read more...

“A scuola di mare e biodiversità su Goletta Verde”. Sottoscritto il protocollo di intesa per la realizzazione del polo di educazione ambientale più qualificato e suggestivo dell’Adriatico. Tutti a bordo!

image1La Regione Veneto, il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, la Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo, l’Ente Parco Regionale Veneto del Delta del Po e Legambiente Onlus hanno sottoscritto un protocollo di intesa per la realizzazione del progetto “A scuola di mare e biodiversità su Goletta Verde”. L’accordo è finalizzato alla creazione di un polo qualificato per l’attività di formazione, informazione, sensibilizzazione ed educazione all’ambiente e alla biodiversità terrestre e marina.

La ratifica del protocollo arriva dopo circa un anno di progettazione. Nel corso del 2018, infatti, Legambiente Onlus ha proposto il progetto di educazione ambientale, della durata triennale, che si svolgerà principalmente all’interno di Catholica, l’imbarcazione impegnata dal 1993 nella campagna Goletta Verde: attività di monitoraggio di Legambinete da oltre 30 anni. Proprio su Catholica, grazie al sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo, l’Ente Parco Regionale Veneto del Delta del Po e Legambiente intendono realizzare uno dei più qualificati centri per l’attività di educazione ambientale dedicata al mare, al paesaggio e alla biodiversità.


La Regione Veneto e il Ministero dell’Ambiente, riconoscendo il valore del progetto, hanno deciso di sostenerlo, sia per la sua valenza innovativa, sia per la necessità di incentivare sinergie tra il Parco del Delta del Po - che rappresenta un territorio affermato nel panorama delle aree protette italiane e luogo vocato all’educazione ambientale - e “Goletta Verde”, marchio trentennale e testimonial autorevole sulle questioni legate all’inquinamento marino e alla salvaguardia della legalità.

Il progetto“A scuola di mare e biodiversità su Goletta Verde” è rivolto principalmente alle giovani generazioni e intende rafforzare la loro partecipazione alla promozione dei territori del Parco Regionale Veneto del Delta del Po – Riserva di Biosfera MAB UNESCO. Saranno previsti, inoltre, diversi momenti di formazione e scambio di buone pratiche con le altre Riserve di Biosfera.

L’apporto della Fondazione sarà quello fondamentale di sostenere i lavori di ristrutturazione per il recupero e la messa in sicurezza di Catholica e i lavori per l’allestimento nell’imbarcazione stessa di un’aula didattica, secondo le indicazioni tecniche definite con l’Ente Parco.

Legambiente seguirà i lavori di ripristino e al loro termine cederà la proprietà dell’imbarcazione, a titolo gratuito, all’Ente Parco. Inoltre, svolgerà attività di assistenza tecnica nell’ideazione, realizzazione e promozione del progetto di educazione ambientale e offerta ricreativa, turistico - culturale e ambientale nel territorio del Delta del Po e della Riserva di Biosfera MAB UNESCO.

La Regione Veneto contribuirà a promuovere e realizzare le attività di educazione ambientale e in particolare metterà in campo forme di collaborazione per la realizzazione delle azioni di comunicazione e promozione del progetto. Inoltre, la Regione si impegnerà a offrire il supporto tecnico per l’accesso a specifici finanziamenti. In prospettiva, attraverso fondi regionali dedicati ai Parchi, il progetto potrà essere ulteriormente sviluppato estendendo l’offerta didattica a tutte le provincie venete (Venezia, Treviso, Verona, Belluno e Vicenza).

Highlight

Proseguono gli incontri per la formazione di operatori degli Info-point del Parco

info pointSi sono già svolti due incontri di formazione presso il Centro Visitatori di Porto Viro, il prossimo sarà giovedì 20 alle ore 17.30 al Museo Archeologico di Adria a cura della direttrice, la dottoressa Alberta Facchi, lunedì 24, invece lezione di avifauna con l'ornitologo Emiliano Verza. Tutte le lezioni saranno scaricabili dal sito dell'Ente Parco, ecco l'interessante analisi del dottor Stefan Marchioro funzionario della Regione Veneto

 

Comunicazione importante, chiusura ponte di barche di Santa Giulia

Il ponte di barche della frazione di Porto Tolle  rimarrà chiuso dal 13 febbraio al 31 marzo per lavori di manutenzione

 

“A scuola di mare e biodiversità su Goletta Verde”. Sottoscritto il protocollo di intesa per la realizzazione del polo di educazione ambientale più qualificato e suggestivo dell’Adriatico. Tutti a bordo!

image1La Regione Veneto, il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, la Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo, l’Ente Parco Regionale Veneto del Delta del Po e Legambiente Onlus hanno sottoscritto un protocollo di intesa per la realizzazione del progetto “A scuola di mare e biodiversità su Goletta Verde”. L’accordo è finalizzato alla creazione di un polo qualificato per l’attività di formazione, informazione, sensibilizzazione ed educazione all’ambiente e alla biodiversità terrestre e marina.

Read more...

L'App che definisce il Perimetro del Parco

confini parcoIl Perimetro del Parco Regionale Veneto del Delta del Po sarà ben individuabile grazie a questa preziosa applicazione scaricabile gratuitamente dagli app store digitando "confini parco" per installarla occorrerà semplicemente cliccare sull'iconcina verde con il simbolo del cacciatore che apparirà sul proprio cellulare.

 

The Po di Levante ferry opening.

 

The ferry for the passage of people and bicycles between the two shores of the Po di Levante is available every day until October 15. The ferry will connect the two shores through the two landing places located in via Po di Levante on the right bank and near Albarella on the left bank. The service runs from 9.00 am to 1.00 pm and from 2.00 pm to 7.00 pm before calling the number 3298607630. The cost of the crossing is €. 2.00 per person and 2.50 with bicycle.

 

The Delta

Parco del DeltaThe river Po, called the “gentle giant”, is the longest river in Italy. With its 650 km (about 400 miles), it runs through the Po Plain and flows into the Adriatic Sea, forming a delta and one of the largest wetlands in Europe and in the Mediterranean Sea.

Read more...

Experiencing the Delta

Vivere il DeltaThe Po Delta is a wonderful land, most of which is still unknown. It should be experienced by walking slowly across it, discovering the gentleness of its landscape, the warm and rough welcome of the fishing lodges, the emotion of the boat bridges, the mystery of the thick canebrakes, the wide horizons, the activity in the fishing lagoons and in the vegetable gardens, the charm of the mouth and of the sandbars, strips of very thin sand following the seashore.
 

Read more...

Scarica l'App ufficiale
Get it on Google Play

Scan me!
Scan me & Get on Google Play!

Oppure visita la versione mobile da tutti i dispositivi
Scan me & e browse!

Events

Events 2020 work in progress, next update

P5030229 comp

The main Park events , page is always under construction, events might change

 

Read more...